Natalie Haziza


“Volevo mostrare come in un paese in cui bianchi e neri vivevano separati, io sono cresciuta con Rebecca, questa donna nera come una mamma. Lei ha dovuto lasciare i suoi bambini, per crescere noi, bambini bianchi. E ha lasciato i suoi figli con la nonna. Oggi lei sta crescendo i suoi nipoti e il ciclo continua, in questo strano mondo.[...]

Incontro con Natalie Haziza, regista di Lullaby

I Commenti sono chiusi