Metti in musica il diritto

Metti in musica il diritto” è il titolo del laboratorio progettato dal gruppo di “Tramcity“.

 “Insegnare musica ai bambini significa insegnare loro a vivere in armonia. Non si tratta di strimpellare uno strumento, ma dell’arte di cantare insieme polifonicamente, abituarsi a esprimere i propri sentimenti con gli altri. Collaborare per raggiungere lo stesso risultato è il fondamento del vivere in società”.

                                                                                                                                                                                                                                 Intervista a Riccardo Muti, Venerdì di Repubblica del 27/11/2015

Il laboratorio si rivolge a ragazzi e ragazze di circa 11/12 anni e ha come obiettivi:

-                     Lo sviluppo della capacità di collaborazione dal piccolo gruppo al gruppo classe;

-                     Incentivare la creatività di pensiero, spesso elemento latente all’interno della didattica;

-                     sviluppare le proprie abilità manuali e creative utilizzando il proprio corpo per realizzare gli strumenti con i materiali di riciclo.

Per leggere la scheda di progettazione andate  qui 

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento